Gusto Nudo Festival  - Biennale Conviviale,  propone a chi vorrà abbandonarsi alle sue proposte esperienze inedite ed inebrianti, occasione di formazione e di festa, degustazioni e riflessioni, passeggiate e sensualità. Tutto accompagnato dai vini dei vignaioli eretici e dall’atmosfera conviviale che pervade l’intero progetto.

Il sottotitolo dell’edizione 2019 è: “Il piacere di trovare quel che non si stava cercando”, conseguenza che deriva dal lasciarsi dominare dalla curiosità, dalla ricerca, dal coraggio di abbandonarsi al fluire dei sensi, dal piacere di abbandonarsi al caso.

A partire dal 9 Marzo per finire al 5 Maggio sono molteplici gli appuntamenti che si susseguiranno a Bologna nel contesto di Gusto Nudo Festival.

 

Il primo appuntamento dell'edizione 2019 è per il 28 Febbraio, negli spazi di Senape Vivaio Urbano (Via Santa Croce 10) dalle 19 con la festa di presentazione del Manifesto del Festival, disegnato da Andrea Bruno , e l'introduzione alle prime attività: Panegirici Peripatetici